Padiglione Iraniano ad EXPO Milano 2015

Padiglione Iraniano ad EXPO Milano 2015

Il  concept  del Padiglione è stato dise gnato dall’architetto Kamran Safamanesh, chief architect del progetto, Ahmadistudio ha ricoperto il ruolo di project engineer. Il padiglione si ispira al sofreh, la tipica tovaglia iraniana posta a terra sulla quale viene disposto il cibo. La struttura si presenta aperta, gradualmente la superficie si dispiega in aria in una parete curva composta da cellule triangolari, contenenti diversi oggetti e teche espositive. In alto un mosaico di specchi riflette e riproduce quanto accade al di sotto. Il padiglione è diviso in due livelli distinti: il piano superiore è dedicato allo spazio espositivo, diviso secondo le sette regioni climatiche dell’Iran, mentre il piano inferiore è riservato ai prodotti tipici e alla cucina iraniana, insieme a tutti gli altri servizi richiesti per l’accoglienza dei visitatori. Il padiglione ha vinto il secondo premio nella categoria 2500 metri quadri per l’integrazione tra volume dell’edificio e spazio espositivo.

Nazione

Italia

Tipologia

Design

Città

Milano

Data

2015

Stato

Realizzato

Padiglione Iraniano ad EXPO Milano 2015admin-ahmadistudio

    Progetti Correlati

  • Ufficio Nestle Iran

    Tehran, Iran

  • Metrodopometro

    Roma, Italia

  • Complesso Olimpico di Tiro

    Mascate, Oman